Copy of Copy of Copy of Immmagine in Evidenza BLOG

Lo sapevi? Le Vacanze con un Cane sono le Migliori

luglio 17, 2015 by Antonino Peraino - Nessun commento

Alcuni nostri amici, Marco e Mela (sopra nella foto) hanno avuto una bellissima idea: creare un sito dove poter trovare gratuitamente tutte le strutture Pet Friendly che accolgono e ricevono al meglio i nostri Pelosi!  Oggi li ospitiamo sul nostro Blog per farveli conoscere!

Fare le vacanze con un cane ora è più semplice.

Io mi chiamo Mela, ho quattro anni, sono una purissima meticcia e viaggio tantissimo al mio bipede Marco tanto da aver costruito un sito interamente dedicato ad aiutare a chi come noi viaggia spesso a 6 zampe o anche più semplicemente deve organizzarsi le vacanze o fare una gita fuori porta ma in compagnia del proprio amico scodinzolante.
Siamo stati invitati su questo bellissimo sito a raccontarvi un po’ cosa facciamo e ringraziamo tantissimo per l’ospitalità.

Stando tanto tempo in giro ci siamo resi immediatamente conto di tutte le difficoltà che noi cani ed i nostri miglior amici umani devono affrontare per riuscire a vivere il viaggio per quello che dovrebbe essere: un viaggio felice e rilassante.

Da quando sono entrata nella sua vita, quasi 4 anni fa, abbiamo fatto più di 10000 Km insieme girando in lungo e in largo per l’Europa, anche ora stiamo pianificando i nostri prossimi viaggi perché fare le vacanze con un cane rende tutto migliore (ovviamente) e poi mi diverto come una pazza ad esplorare e ad annusare posti nuovi inoltre mi diverto moltissimo ad abbiare in altre lingue, ebbene si! Sono una poliglotta io.

 

600_uber_WEB-a07b069ed8aee0d0ec1b176f347fbd9f

 

Al mio amico è venuta l’idea di geo localizzare tutte quelle strutture dove i cani siano realmente benvenuti per poi pubblicare queste informazioni gratuitamente e disponibili a tutti quelli che come noi non riescono a fare a meno l’una dell’altro, tantomeno in vacanza: così, è nato Trip For Dog, la guida turistica a 4 zampe. Un sito web dove è possibile cercare le spiagge per cani, i musei dove possiamo entrare, i camping dove siamo accettati, i traghetti dove siamo ammessi e tante altre categorie come i veterinari o i canili. La nostra filosofia e il ostro progetto è piaciuto tanto che tante persone, associazioni e aziende hanno iniziato a darci una zampa facilitando a tutti i nostri utenti che ci seguono il processo di ricerca e prenotazione dei soli posti dog friendly.

Da quanto è nato il sito, dove amici e parenti potevano seguire le nostre avventure tappa-tappa è cresciuto molto: ora siamo un branco di 40000 quadrupedi viaggiatori!!!

Se posso darvi un consiglio è molto meglio pianificare il vostro viaggio con un discreto anticipo in maniera da capire bene come organizzarsi sia lo spostamento che trovare il posto giusto per soggiornare.

In Italia ora, con un biglietto ridotto, possiamo utilizzare il treno per arrivare praticamente ovunque così come in Francia o addirittura in Inghilterra che per noi sono gratuiti sia i treni che gli autobus. Vi consigliamo di visitare Roma, Milano (EXPO escluso perché sono stati così geniali da vietarci l’ingresso) e Torino che sono davvero città metropolitane dog friendly e per le zone di villeggiatura estiva-invernale il Trentino Alto-Adige, la Romagna, la Sardegna e sopratutto la Corsica sono sicuramente le più attrezzate per noi animali… in Francia o in Germania siamo praticamente sempre ben accetti ovunque e anche l’accoglienza è sempre delle migliori… di solito ciotola e biscottino sono quasi sempre le prime cose che mi portano appena ci vedono, cosa che purtroppo in Spagna abbiamo potuto constatare di persona che fanno di tutto per renderci la vita difficile… non possiamo neanche prendere un treno, un autobus o la metropolitana quasi ovunque: fanno eccezione Barcellona e Saragozza.

 

Liberty | Chic4Dog

 

Le mie valigie da viaggio sono piccole e leggere, anche perché come dice il mio umano: “Amore mio, ognuno si porta il suo” ed infatti io ho delle piccole bisacce dove posso trasportare mie ciotole pieghevoli da viaggio, il mio pupazzo preferito (che si chiama Gino) e i sacchetti per raccogliere i miei bisognini… il papy però porta per me una bottiglia grandissima di acqua naturale che serve sia per farmi bere che per rinfrescarmi la testolina se c’è troppo caldo, la mia pappa (giusta giusta calcolata per il viaggio… questo taccagno non esagera mai!), il mio vestitino a prova d’acqua nel caso piova ed un piccolo kit di pronto soccorso… a dirla tutta la mia valigia non pesa niente ma riesce a farmi sentire in tutto e per tutto parte integrante e fondamentale del nostro branco.

Io e il mio umano vi auguriamo una vacanza magnifica ovunque voi andiate e mi raccomando non abbandonate il vostro il vostro umano, portatelo in vacanza con voi, non ci sono più scuse con www.tripfordog.com

Mela

 

Se vi è piaciuto quello che vi abbiamo raccontato non esitate a farcelo sapere…